Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Milan 1-2, Diaz spezza l’equilibrio e fa vincere il Diavolo

0
CONDIVIDI

Sconfitta amara per lo Spezia che perde con il Milan nella sfida casalinga disputata al Picco.

Gara sbloccata nei primi minuti del secondo tempo: a segnare è Daniel Maldini, di testa, nel giorno del suo debutto da titolare in A. Poi il palo di Leao e l’occasione per il pari sprecata da Maggiore. Nel primo tempo ottimo Spezia, con il tentativo di Nzola bloccato da Maignan in avvio e l’occasione di Gyasi poco prima dell’intervallo.

Il Tabellino

Spezia Milan 1-2

RETE: 48′ Maldini (M), Verde (S), ’86 Diaz

SPEZIA (4-2-3-1): Zoet; Amian, Hristov, Nikolau, S. Bastoni; Bourabia, Sala (dal 65′ Verde); Nzola, Maggiore (dal 65′ Manaj), Gyasi (dal 79′ Strelec); Antiste (dal 65′ Ferrer). All. Thiago Motta.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu (dal 72′ Calabria), Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessié (dall’82’ Brahim Diaz); Saelemaekers, D. Maldini (dal 60′ Bennacer), Rebic (dal 46′ Leao); Giroud (dal 46′ Pellegri). All. Stefano Pioli.

ARBITRO: Gianluca Manganiello di Pinerolo.

AMMONITI: Sala (S), Maldini (M).