Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Cittadella, Ricci: Sono soddisfatto della prova

0
CONDIVIDI

Prestazione di assoluto livello per Federico Ricci che al termine della gara commenta così la sfida al Cittadella.

“Mi sento molto bene, sono contento di aver fatto una buona prestazione ed anche fisicamente mi sento in forma; bene l’approccio alla seconda fase della stagione, ora devo cercare di mantenermi su questi livelli. Gioco sulla linea dei tre attaccanti e quindi il gol mi manca, l’importante però è anche fare assist, ed è quello che mi chiede soprattutto il mister ed oggi son contento di aver servito Gyasi per il gol del vantaggio: devo continuare così e presto troverò la via del gol.

Il Cittadella è una signora squadra, c’è un po’ di rammarico soprattutto perché un approccio così ci mancava da diverso tempo. Abbiamo fatto tanti passi avanti, ma penso che ci sia ancora margine per migliorare, siamo in ogni caso sulla via giusta. Il Cittadella è uscito bene nella ripresa, sono molto organizzati e compatti, siamo stati però bravi nei primi minuti a metterli in difficoltà diverse volte; poi hanno preso le misure e gli spazi si sono chiusi, ma noi siamo sempre rimasti pienamente in partita ed avremmo potuto vincerla in qualsiasi occasione.

Il calo fisico del secondo tempo c’è stato, ma anche grazie ai cambi penso che la partita si sia controllata bene, senza soffrire più di tanto. Ora finalmente abbiamo tanta abbondanza e questo è un bene perchè la concorrenza diventa uno stimolo per non sbagliare. E’ un qualcosa che fa bene al gruppo; ora non ci resta che pensare al Crotone, dove ci aspetterà una sfida difficilissima, perché è una squadra forte, lo dice anche la classifica, ma noi dovremmo andare in campo e fare le cose che sappiamo”.