Home Sport Sport Genova

Spal-Samp, Prade’: mancato qualcosa nel finale

0
CONDIVIDI
Daniele Pradè

Al termine della partita di Ferrara si presenta davanti alla stampa anche Daniele Pradè, responsabile dell’Area Tecnica della Sampdoria.

«Abbiamo fatto un ottimo girone d’andata – dice -, realizzando qualcosa di importante in casa ma mancando spesso in trasferta».

Episodi. «La gara con la SPAL è stata condizionata dagli episodi – prosegue il dirigente blucerchiato -. Il rigore dubbio e la doppia ammonizione ci hanno tagliato le gambe. Nessuna attenuante ma sull’arbitro devo dire che non mi è piaciuto».

Migliorare. Poi Pradè butta uno sguardo al futuro: «Abbiamo le idee chiare a livello di società su quello che vogliamo fare. C’è il rammarico per il mancato salto in avanti. Ci è mancato lo scatto finale e ci siamo persi. Dobbiamo analizzare tutto quello che è successo quest’anno e migliorarci».