Home Sport Sport Genova

Spal-Samp 1-2, ciclone Quagliarella al Mazza

0
CONDIVIDI

Vittoria dal sapore europeo per la Samp che vince al Paolo Mazza contro la Spal.

Parte subito forte la squadra di Giampaolo che dopo appena quattro minuti firma in vantaggio con un gran gol in rovesciata.

All’11 il capitano blucerchiato raddoppia i conti con una doppietta che lo issa sempre più tra i capocannonieri.

Nella ripresa la VAR beffa la Spal annullando il gol a Floccari, estensi che però segnano nel recupero con Kurtic ma è troppo tardi.

fc

SPAL-SAMPDORIA 1-2

MARCATORI: 4′ Quagliarella (S), 11′ Quagliarella (S), 94′ Kurtic (SP)

SPAL (4-4-2): Viviano; Cionek, Bonifazi, Felipe (85′ Antenucci), Fares; Missiroli, Schiattarella (55′ Murgia), Valoti (79′ Jankovic), Kurtic; Floccari, Petagna.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Sala; Praet (88′ Murru), Vieira, Linetty; Saponara (59′ Jankto); Quagliarella (69′ Defrel), Gabbiadini.

Arbitro: Pasqua

Ammoniti: Fares, Vieira, Valoti, Sala, Audero

Espulsi: Cionek