Home Politica Politica Genova

Spacciatori e accattoni molesti a Sampierdarena. Falcidia a Pd e sinistra: prendeteveli tutti

0
CONDIVIDI
Sampierdarena, presidente Falcidia con ministro Salvini e viceministro Rixi (foto di repertorio)

“Bene, propongo che tutti i migranti che fanno accattonaggio molesto davanti ai negozi e che spacciano droga nelle strade nel Municipio Centro Ovest vengano ‘accolti’ nei Municipi amministrati dalla sinistra, senza se e senza ma”.

Lo ha dichiarato oggi il presidente del Municipio Centro Ovest Renato Falcidia (Lega) a seguito della manifestazione di “disobbedienza” contro la legge su sicurezza e immigrazione, organizzata nel capoluogo ligure dai giovani di sinistra “Genova che Osa” e alla quale hanno partecipato esponenti del Pd, Sinistra Italiana, Radicali, Rete a Sinistra/Liberamente Liguria, insieme ad altre associazioni di area come Legacoop, Cgil, Arci, Anpi e cooperativa Il Cesto.

“Già che siete così accoglienti – ha aggiunto Falcidia – prendetevi anche gli sbandati che mettono sottosopra i cassonetti della spazzatura e che fanno casino in appartamenti occupati abusivamente. Perché non sono graditi dai residenti di Sampierdarena e San Teodoro. Prendeteveli tutti, senza se e senza ma”.