Home Cultura Cultura Genova

Sofia Bignamini e Quando nasce una donna

0
CONDIVIDI
Sofia Bignamini e Quando nasce una donna
Sofia Bignamini e Quando nasce una donna

Sofia Bignamini e Quando nasce una donna, come crescono le ragazze, e come diventando se stesse di questi tempi

Sofia Bignamini e Quando nasce una donna, l’eterno mistero femminile e le giovani di oggi in un mondo che cambia

Che cosa significa nascere femmina e diventare donna? Esiste un universale femminile, al netto di qualsiasi stereotipo di genere, che accomuna tutte, indipendentemente dall’appartenenza storica, sociale, geografica?

Quali sono le tappe, i passaggi, attraverso i quali, ieri e oggi, una ragazza è considerata – o arriva a considerarsi – adulta?

In un avventuroso viaggio tra il legame con il corpo e quello con la madre, il nome del padre e la natura dell’amore, la vocazione professionale e quella materna, lo sguardo dell’altro e quello sul futuro.

Sofia Bignamini incontra donne di ogni età e intreccia le loro voci e le loro storie, assaporando ogni volta il momento magico in cui l’intimità cancella le differenze e si diventa anime unite nella stessa ricerca.

Insieme a loro coniuga i verbi «generare» e «nutrire», «sedurre» e «star bene», si interroga sull’importanza del dolore e sulla rivoluzione della creatività, fa lo slalom tra i cliché di ieri e quelli di domani.

Ed esplora i luoghi della sorellanza, dove respira il sentimento di un noi solidale cui poter attingere sempre, nello spiccare i voli della vita, nel cercare il proprio posto nel mondo.

SOFIA BIGNAMINI vive e lavora a Milano. Psicoterapeuta, è socia dell’Istituto Minotauro, dove svolge attività di consultazione e psicoterapia.

È docente presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dell’Adolescente e del Giovane Adulto Minotauro e si occupa di formazione alla diagnosi e all’intervento con soggetti in età evolutiva e genitori.

Con Solferino ha pubblicato I mutanti. Come cambia un figlio preadolescente (2018)