Home Cronaca Cronaca Genova

Soccorso dell’elicottero della guardia costiera a Canate di Marsiglia

0
CONDIVIDI
Soccorso dell’elicottero della guardia costiera a Canate di Marsiglia

Nella nottata del 29 giugno 2018, un aeromobile della Guardia Costiera, un elicottero AW139, in forza al 1° Nucleo Aereo di Sarzana, è intervenuto per attività di ricerca/soccorso e assistenza medica in località Canate di Marsiglia, nell’entroterra del capoluogo ligure.

L’intervento, disposto dalla Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Genova, è stato richiesto alla Prefettura di Genova da parte del CNSAS – Soccorso Alpino.

Grazie all’attuazione di un Protocollo d’intesa tra la Guardia Costiera e lo stesso CNSAS, è stato possibile eseguire il salvataggio e il trasporto di una persona politraumatizzata presso l’Ospedale San Martino di Genova.

Sul punto è intervenuto il velivolo “Nemo 11.04″, con a bordo il personale medico del CISOM e l’Aero soccorritore che, con la collaborazione del Soccorso Alpino già in zona d’intervento, sono riusciti ad imbragare la persona ferita e verricellarla.

Durante il trasporto il personale medico presente a bordo eseguiva un costante monitoraggio dei parametri clinici e dello stato di coscienza fino all’arrivo presso l’Ospedale San Martino, dove la persona infortunata è stata consegnata alle cure dei medici del Pronto Soccorso.