Home Cronaca Cronaca Genova

Sfrattati si portano via parte dell’arredamento: denunciati per appropriazione indebita

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Due coniugi di 39 e di 32 anni, entrambi gravati da pregiudizi di polizia, a seguito dello sfratto nelle scorse settimane avevano abbandonato un appartamento affittato ad Albenga.

Tuttavia, prima di lasciare l’alloggio si erano portati via parte dell’arredamento, tra cui alcuni elettrodomestici e dei quadri, il tutto stimato per un valore di circa 3.000 euro.

Pertanto, la proprietaria genovese dell’immobile, aveva presentato una denuncia presso la Stazione Carabinieri di Prà.

Gli investigatori, a seguito dell’attività di indagine, ieri hanno effettuato una perquisizione presso la nuova abitazione dei due coniugi, recuperando parte della refurtiva.

La coppia è stata denunciata in stato di libertà per “appropriazione indebita in concorso”.

La refurtiva è stata riconsegnata alla proprietaria dell’immobile.