Home Cronaca Cronaca Genova

Senegalese lasciato libero torna a Genova nonostante il divieto: arrestato

0
CONDIVIDI
Carabinieri arresto (foto di repertorio)

Ieri a Sampierdarena un senegalese di 43 anni, gravato da pregiudizi di polizia, senza fissa dimora e mai rimpatriato, è stato fermato è quindi arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Ge-Sampierdarena, poiché è risultato avere in pendenza un ordine di carcerazione.

L’africano era infatti colpito dalla misura del divieto di dimora a Genova, ma aveva più volte violato il provvedimento cautelare a cui era stato sottoposto.

Dopo le formalità, il 43enne è stato rinchiuso nel carcere di Marassi.