Home Consumatori Consumatori Savona

Sempre attivo a Loano il Comitato per i gemellaggi

Il corso è tenuto dalla professoressa Rosa Rita Daros, mentre il concorso fotografico è aperto a tutti i cittadini delle tre città Loano, Francheville ed Hanau Steinheim

0
CONDIVIDI
Un momento della prima lezione (Foto Pieralba Merlo)

SAVONA. 17 NOV. Ha preso il via ieri sera, presso la Biblioteca di Loano, il corso di Lingua e Civiltà Francese, organizzato dal Comitato dei Gemellaggi della città di Loano per preparare i propri soci, sostenitori e simpatizzanti ad accogliere adeguatamente il prossimo anno gli amici francesi di Francheville in occasione dei festeggiamenti previsti per il 25esimo anniversario del gemellaggio italo francese.

“Pur avendo ridotto le attività a causa della Pandemia- ci ha spiegato la presidente Pieralba Merlo- le nostre attività non si sono mai fermate del tutto. Recentemente abbiamo incontrato gli amici di Francheville a Barcelonnette dove abbiamo proseguito nei lavori di avvicinamento ed organizzazione del 25esimo anniversario del gemellaggio italo francese che è in programma nel 2023 a Loano. Ieri sera è intanto iniziato il corso di francese, gratuito ed aperto a tutti, tenuto dalla professoressa Rosa Rita Daros”.

Il Comitato per il Gemellaggio è stato costituito con lo scopo di realizzare uno degli obiettivi primari dell’Unione Europea: promuovere la cittadinanza attiva, organizzando attività, nel quadro dei gemellaggi tra città e che contribuiscano al ravvicinamento dei popoli dell’Europa e al rafforzamento della coscienza europea.

Loano è da lungo tempo città attiva nell’ambito dei gemellaggi: il prossimo anno si festeggerà appunto il 25esimo con la Città di Francheville (Metropole de Lyon) ed il 50esimo con quella tedesca di Hanau-Steinheim. Fra le iniziative che sono state attivate per i prossimi mesi vi sono il concorso fotografico internazionale, l’incontro mensile fra gli associati, il corso di Lingua e civiltà francese, i corsi di Ballo e di Canto che sono ripresi da mercoledì scorso. Verranno effettuate anche altre attività (Gite Sociali, incontri settimanali della Corale etc.) sempre con lo scopo di mantenere costante il legame fra i gemellati.

Il concorso fotografico è aperto a tutti i cittadini delle tre città: Loano, Francheville ed Hanau Steiheim, nell’ambito dei festeggiamenti del 50esimo e 25esimo anniversario della firma dei giuramenti di gemellaggio. Il concorso senza scopo di lucro, gratuito, aprirà il primo dicembre 2022 e si concluderà il 31 marzo 2023. Il tema assegnato è “L’acqua in Europa in tutte le sue forme”. Per partecipare è sufficiente compilare il modulo di iscrizione www.jumelage-Francheville-Steinheim-Loano.eu In premio naturalmente viaggi con le città gemellate. Il concorso è suddiviso in due sezioni: generale e giovani.

Il corso di francese che ha preso il via ieri proseguirà (inizio lezione ore 20 e 30) nelle seguenti date: 23 novembre; 1, 7, 14 dicembre; 18 e 25 gennaio; 1, 8 e 15 febbraio. “Nel corso di tutti questi anni – prosegue la presidente Pieralba Merlo- tantissime famiglie loanesi hanno accolto nelle loro case gli amici francesi e sono state ospitate a loro volta da altrettante famiglie con le quali hanno instaurato rapporti di amicizia che durano nel tempo”. L’attività dunque prosegue e si rinnova con lo scopo di offrire ai cittadini delle tre città nuovi momenti di aggregazione, di confronto e di crescita nell’ambito dell’Unione Europea. “Il Comitato Promotore dei Gemellaggi – conclude la Merlo- ha infatti il compito di incoraggiare i cittadini ad essere più uniti ed impegnati a livello europeo e di promuovere la cittadinanza europea attiva stimolando le associazioni locali alla realizzazione di nuovi Progetti Europei e favorendo la conoscenza degli effetti delle politiche Comunitarie”.

La cittadinanza pertanto è invitata a partecipare, sia dando la propria disponibilità a far parte delle delegazioni che si recano nelle città gemelle, sia offrendo ospitalità agli amici francesi e tedeschi per attività legate al gemellaggio. Per ulteriori informazioni è possibile inviare una e-mail all’indirizzo loanofrancheville@gmail.com oppure telefonare ai numeri 3491940955 e 3387316136.

CLAUDIO ALMANZI