Home Cronaca Cronaca Genova

Scricchiolii sul ponte, interrotti recupero beni nelle case: uso georadar | Video

0
CONDIVIDI
Scricchiolii sul ponte, interrotti recupero beni nelle case

Questa notte ed in mattinata sono stati uditi degli scricchiolii provenire dal moncone est di ponte Morandi e per questo motivo, in via precauzionale, i vigili del fuoco hanno deciso di interrompere le operazioni di recupero delle masserizie e degli oggetti personali dalle abitazioni evacuate.

L’allarme sarebbe stato dato da alcuni cittadini. E’ stato escluso che fossero rumori causati dal vento e sono stati attivati accertamenti tecnici ancora in corso.

La zona rossa rimane interdetta anche ai mezzi di soccorso in attesa dei risultati di tali verifiche.

Nel mentre i vigili del fuoco stanno utilizzando anche delle apparecchiature georadar.

Si tratta di uno strumento di monitoraggio utilizzato in via sperimentale dal CNVVF al fine di mantenere elevati standard di sicurezza delle squadre operanti sul campo.

Il sistema infatti consente il monitoraggio in tempo reale di spostamenti sub-millimetrici di edifici, frane, tunnel e strutture permettendo in tal modo un allertamento precoce ed una pronta evacuazione delle zone potenzialmente a rischio.