Home Cronaca Cronaca Genova

Scappata in Brasile, arrestata dopo 10 anni per estorsione e sequestro di persona

0
CONDIVIDI
Donna arrestata (foto di repertorio)

Ieri i carabinieri del Nucleo Investigativo di Genova hanno arrestato una donna spagnola.

Complesse ricerche effettuate anche all’estero, che hanno coinvolto le forze di polizia di Paesi del Centro e Sudamerica, hanno consentito di rintracciare la malvivente condannata a 12 anni di reclusione in carcere per sequestro di persona a scopo di estorsione e lesioni aggravate: reati commessi in Francia e in Liguria quasi 10 anni fa, nei confronti di un uomo per presunti debiti.

A seguito della condanna da parte della Corte d’Appello di Genova, la donna aveva fatto perdere le proprie tracce dal 2014.

I carabinieri l’hanno rintracciata in Brasile, dove hanno ottenuto la sua estradizione, resa esecutiva ieri quando è giunta all’aeroporto di Roma Fiumicino per poi essere rinchiusa nel carcere di Rebibbia a Roma.