Home Sport Sport Genova

Sassuolo-Genoa 2-1, non basta il gol di Shomurodov

0
CONDIVIDI

Sconfitta con onore per il Genoa che cede per 2-1 in casa del Sassuolo al termine di una partita molto equilibrata.

Dopo un primo tempo molto bloccato con gli attacchi che non sono molto pericolosi la ripresa è da cardiopalmo.

Al ’52 Boga infila Perin gelando la truppa rossoblù che reagisce subito e al ’64 trova il pari con l’uzbeko Shomurodov bravo ad infilare di testa un bellissimo assist di Ghiglione.

Il Grifone prende il possesso della partita ma un palo di Defrel su un contropiede cambia nuovamente l’inerzia del match.

Il Sassuolo attacca a spron battuto e Raspadori di testa condanna il Genoa alla sconfitta.

fc

SASSUOLO-GENOA 2-1
52′ Boga (S), 64′ Shomurodov (G), 83′ Raspadori (S)
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan, G. Ferrari, Rogerio; Magnanelli (58′ Bourabia), Locatelli (74′ Obiang); Berardi (35′ Defrel), Djuricic (74′ Raspadori), Boga; Caputo (58′ Traoré). All. De Zerbi
GENOA (3-5-2): Perin; Masiello (57′ Ghiglione), Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Lerager, Badelj (57′ Rovella), Zajc (82′ Destro), Czyborra (57′ Pjaca); Shomurodov, Scamacca (71′ Goldaniga). All. Ballardini

Ammoniti: Criscito (G), Masiello (G), Ayhan (S), Goldaniga (G)