Home Cultura Cultura Genova

‘Santa’: “Giovedì al Museo” incontro con Giulia Gambaro

0
CONDIVIDI
“Giovedì al Museo” incontro e presentazione del libro di Giulia Gambaro Tu e i numeri

Nell’ambito della Rassegna Culturale “Giovedì al Museo” il 12 luglio alle ore 17,30 presso la Sala Espositiva Meistri e Mestè in Via XXV Aprile n. 65 a Santa margherita si terrà l’incontro con l’autrice Giulia Gambaro. Nel corso del programma sarà presentato il suo volume “Tu e i numeri” (Casa Editrice 12punt6).

La “Sala Espositiva Meistri e Mesté” è un nuovo spazio gestito dai Servizi Bibliotecari del Comune, che fa parte del circuito del Civico Museo delle Tradizioni Marinare di Santa Margherita. “Tu e i numeri” è un trattato su come affrontare lo studio della numerologia attraverso il vissuto dell’autrice. Una lettura magica al limite dello scientifico e dello storico, uno straordinario viaggio nel mondo dei numeri.

… Sull’origine della numerologia non è possibile azzardare conclusioni sicure; esistono ipotesi per cui altre civiltà primitive già conoscevano i segreti dei numeri. Le teorie più fondate sono quelle che attribuiscono agli Arabi l’importazione, sembra dall’India, dei numeri in Europa e la diffusione negli altri paesi dell’Occidente, da cui poi si estesero con grande rapidità e in maniera silenziosa.

Nella Magna Grecia vennero creati istituti scientifici specifici sullo studio dei numeri e gli insegnamenti su cui si basavano servivano a governare la vita di quelle popolazioni. Il grande Pitagora, padre dei numeri sosteneva la “tangibilità” della matematica e i suoi insegnamenti furono, all’epoca, di grande innovazione e di coinvolgimento, così con le teorie similari sostenute dai grandi saggi ebraici che furono, poi, consolidati dalla Kabala ebraica.

Fu però Sant’Agostino che, nel lontano medioevo, portò alla popolarità la numerologia come filosofia scientifica: essa venne poi praticata da persone di ogni ceto sociale, diventando poi popolare. Sant’Agostino dimostrò inoltre che i numeri possono esistere senza la musica, ma che, al contrario, la musica non può esistere senza i numeri; infatti egli praticò la numerologia in ogni ambito, dalle profezie, alla musica, fino al studio scientifico…….
(tratto dall’introduzione del libro “Tu e i numeri” di Giulia Gambaro)

Biografia dell’autrice:  Giulia Gambaro è genovese, autrice, erborista, da sempre in giro per il mondo in cerca di spunti e trend riguardanti la natura e il benessere. Autrice di libri di successo come “Matta come un cavallo” (la sua storia) che ha venduto più di 20.000 copie, “Spirito libero”, sull’amore, “Tu e le pietre”, sul potere dei cristalli. L’autrice inoltre è stata riconosciuta come esperta mondiale di medicina naturale dall’International Federation of Business and Professional Women (Roma, 1996). Giulia Gambaro è anche autrice dell’oroscopo di Donna Moderna.it e di Starbene.it  ABov.

Programma mese di agosto e settembre  di “Giovedì’ al Museo”
2 agosto alle ore 17,30 “Melodie celebri” per flauto e chitarra eseguite dal “Duo Savino-Olivieri”
9 agosto alle ore 17,30 incontro con l’autrice Maura Maffei e presentazione del suo romanzo “La sinfonia del vento” (Parallelo45 Ed.)
20 settembre alle ore 17,30 incontro con l’autrice Milena Bruzzone e presentazione del suo romanzo “Qua e là”: itinerari turistico-letterari vicini e lontani” (De Ferrari Ed.)
27 settembre alle ore 17,30 incontro con l’autore Salvatore Agosta e presentazione del suo romanzo “Quell’attimo di gioia” (Ed. Tigulliana).

Tutti gli incontri sono ad ingresso libero e gratuito. Inoltre dal 16 al 22 luglio dalle ore 15,30 alle ore 18,30 “Mostra di Pizzi al Tombolo” e attività laboratoriale a cura dell’Associazione“Le Amiche del Merletto” di Santa Margherita Ligure”
.Info: Servizi Bibliotecari del Comune di Santa Margherita Ligure Tel. 0185/205453