Home Cronaca Cronaca Genova

Sampierdarena, violenza sulle donne: ecuadoriano picchia la convivente

0
CONDIVIDI
Violenze in famiglia (foto d'archivio)
Un ecuadoriano di 21 anni, gravato di pregiudizi di polizia e mai rimpatriato, ieri mattina in via Augusto Albini a Sampierdarena colpiva al volto con un violento pugno la convivente dominicana di 27 anni al termine di una violenta discussione a seguito di futili motivi.

La giovane riportava lesioni giudicate guaribili in 10 giorni dai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi.

Pertanto, il 21 enne è stato denunciato in stato di libertà per “lesioni personali” dalla pattuglia della Stazione Carabinieri di Sampierdarena.

Inoltre, è stato allontanato e diffidato a rientrare presso l’abitazione della vittima delle violenze.