Home Cronaca Cronaca Genova

Sampierdarena, spacciatore marocchino messo ai domiciliari esce da casa: riarrestato

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio fb)

Ieri i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Ge-Sampierdarena, hanno arrestato di nuovo un 22enne marocchino, residente a Genova e mai rimpatriato, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per reati in materia di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il nordafricano, durante il controllo dei carabinieri, è stato trovato fuori dall’abitazione.

Dovrà quindi rispondere del reato di evasione.