Home Sport Sport Genova

Sampdoria: quattro blucerchiati nel mirino della Nazionale

0
CONDIVIDI

Il nuovo CT Gigi Di Biagio starebbe valutando ben quattro calciatori doriani per la sua Nazionale. Inutile nasconderlo: la Sampdoria, in questa stagione 2017-2018, è una delle più belle realtà della Serie A. La formazione blucerchiata, dopo aver sorpreso tifosi e addetti ai lavori nelle partite iniziali, issandosi ai primi posti della classifica, è riuscita a confermarsi nel corso di questi mesi, ed oggi staziona stabilmente in sesta posizione, in piena zona Europa League.

La vittoria di domenica 11 febbraio sul Verona è stata importante perché, da un lato ha permesso ai ragazzi di Giampaolo di guadagnare 2 punti importanti sull’Atalanta (che ha pareggiato a Crotone), e dall’altro ha respinto l’assalto del Milan, tornato a 3 punti di distanza. Indubbiamente l’ambiente blucerchiato è in fermento per la prossima gara che, domenica prossima, alle ore 20:45, vedrà Quagliarella e compagni di scena a San Siro al cospetto del ritrovato Milan di Gattuso, in una sfida che potrà dare risposte importanti (se non decisive) per la corsa ad un posto in Europa.

Sampdoria: quattro blucerchiati nel mirino della Nazionale

Nel frattempo, però, è giunta un’indiscrezione che conferma il brillante momento che sta attraversando la Sampdoria, e anche l’ottima stagione fin qui vissuta dalla compagine genovese. Infatti, stando a quanto riportato da un quotidiano genovese, lo scorso weekend al Ferraris sarebbero stati avvistati dei collaboratori di Gigi Di Biagio, nuovo CT “traghettatore” della Nazionale italiana, che avrebbero osservato con molta attenzione le prestazioni di ben quattro calciatori della squadra allenata da Giampaolo che, dunque, potrebbero entrare anche nel giro della formazione azzurra allenata dall’ex tecnico dell’Under 21.

Nello specifico, gli osservatori azzurri si sarebbero soffermati particolarmente su Gian Marco Ferrari, difensore 25enne che quest’anno sta vivendo una delle sue migliori stagioni in Serie A, e che già ai tempi del Crotone era stato convocato per prendere parte ad uno stage con l’Italia. Rimanendo sulla difesa, anche l’ex Cagliari Nicola Murru (23 anni) sarebbe finito nella lista degli “azzurrabili” di Di Biagio, che in queste settimane sarà chiamato ad un duro lavoro per allestire una formazione che, dopo il disastro legato all’esclusione dal Mondiale di Russia 2018, dovrà almeno dimostrare di avere qualità, orgoglio e carattere per ripartire, in attesa dell’ingaggio in estate del nuovo Commissario Tecnico.

Tornando agli “osservati speciali” in ottica azzurra, il terzo sarebbe Gianluca Caprari (24 anni): l’attaccante romano, proprio contro il Verona ha trovato una maglia da titolare in seguito all’assenza di Ramirez, destreggiandosi molto bene nel ruolo di trequartista. Infine anche il bomber Fabio Quagliarella, nonostante i suoi 35 anni, potrebbe clamorosamente rientrare fra le scelte del nuovo tecnico azzurro. Del resto, il numero 27 sampdoriano è diventato un vero e proprio trascinatore, e mai come quest’anno si sta rivelando un cannoniere infallibile, con ben 17 reti segnate finora (record personale) e un terzo posto in classifica cannonieri che fa sognare anche un eventuale aggancio alla vetta, attualmente di proprietà del laziale Ciro Immobile a quota 20 goal. Dunque la Sampdoria, dopo anni di oblio, potrebbe tornare ad essere protagonista anche in Nazionale, con un bel “poker d’assi” da calare tra i convocati di Di Biagio. Sarebbe davvero la classica ciliegina sulla torta di un’annata di alto livello.

Patrizia Gallina

Sampdoria: quattro blucerchiati nel mirino della Nazionale