Home Sport Sport Genova

Samp, tris di blucerchiati agli ottavi di Euro 2020

0
CONDIVIDI

Il bilancio delle terze partite dei quattro blucerchiati a EURO 2020.

Danimarca. Serata da ricordare per la Danimarca di Mikkel Damsgaard, che, battendo la Russia per 4-1, ha ottenuto il pass come seconda qualificata del Gruppo B. Il talentino blucerchiato ha aperto le danze al “Parken Stadium” di Copenaghen con un bel tiro a giro (38′), venendo poi richiamato in panchina tra gli applausi dal commissario tecnico Hjulmand al minuto 72. A completare il tabellino, le firme di Poulsen (59′), Christensen (79′) e Maehle (82′). Utile solo per le statistiche il gol del momentaneo 2-1 di Dzjuba (70′) dal dischetto. Negli ottavi di finale, i biancorossi affronteranno il Galles (sabato 26 giugno, ore 18.00, “Cruijff Arena”, Amsterdam).

Repubblica Ceca. Sconfitta senza effetti collaterali per la Repubblica Ceca di Jakub Jankto, in campo a “Wembley” fino all’intervallo nell’ultima sfida del Gruppo D. I cechi escono battuti per 1-0 (12′ Sterling) dall’Inghilterra, ma ottengono il lasciapassare – come terzi classificati – per le gare ad eliminazione diretta. Prossimo avversario l’Olanda (domenica 27 giugno, ore 18.00, “Puskas Arena”, Budapest).

Svezia e Polonia. Umore agli antipodi per Albin Ekdal e Bartosz Bereszynski, impegnati entrambi per 90 minuti nel duello in famiglia tra blucerchiati. La Svezia a San Pietroburgo vince 3-2 contro i polacchi e si qualifica come prima del Gruppo E. Niente da fare per i biancorossi, che salutano la competizione in anticipo. Decisive le reti di Forsberg (2′ e 59′) e il gol allo scadere di Claesson (94′), che hanno reso inutile la doppietta di Lewandowski (61′ e 84′). Ora sulla strada dei vichinghi in giallo c’è l’Ucraina (martedì 29 giugno, alle 21.00, “Hampden Park”, Glasgow).
23 GIUGNO 2021
ORE 23:07
CATEGORIA

Team
CONDIVIDI
Condividi su Facebook
Condividi su WhatsApp
Condividi su Twitter