Home Sport Sport Genova

Samp-Spal, Giampaolo: successo sofferto

0
CONDIVIDI

Ora si rallenterà un po’: prima la stazione di Bergamo, poi la sosta. Ma intanto il Sampdoria express mette in cascina tre punti importanti. Eccome se importanti. «È stata una partita difficile, dura – commenta a fine gara Marco Giampaolo -, la quinta in quindici giorni. Siamo stati meno brillanti, meno lucidi. Ma abbiamo giocato con carattere, con grande spirito difensivo e compattezza. Ogni analisi va ricondotta al tour de force che abbiamo affrontato».

Extra. «Abbiano trovato risorse caratteriali e individuali extra – prosegue l’allenatore -. Questo periodo ha assorbito energie mentali e fisiche. Ma la squadra sta bene, l’ha dimostrato. Siamo sempre pericolosi offensivamente in un modo o nell’altro, anche se eravamo spremuti. Però mi aspetto qualcosa di più da chi entra. Ci serviva». Un passaggio è dedicato ad Audero. «Emil si è ripreso alla grande dopo l’infortunio dell’1-0 – chiude il mister -, facendo una parata difficile e importantissima. Bravo».