Home Sport Sport Genova

Samp-Sassuolo, Ranieri: risultato che ci amareggia

0
CONDIVIDI
Il mister della Samp Ranieri

Un 2-3 che non rende il giusto merito alla Sampdoria, che ha messo alle corde il Sassuolo in questa coda di 2020. Claudio Ranieri fotografa così gli ultimi 90 minuti dell’anno.

«Risultato che lascia l’amaro in bocca. Ci sono stati errori nostri e poi anche sfortuna, in una partita bella e combattuta. Peccato, non meritavamo assolutamente di perdere».

Augurio. A completare la frittata l’espulsione di Balde. Un cartellino che costerà all’attaccante un’altra partita lontana dal campo: quella di Roma. «All’arbitro con noi non gliene va bene una – si rammarica il mister, ricordando le sviste di Ayroldi a Cagliari -. Dai il giallo e poi vedrai se è rosso o meno, no? Però sono soddisfatto della prestazione. Colgo occasione per fare un augurio di buon Natale, sperando in un nuovo anno diverso. E soprattutto che il COVID sparisca e i tifosi possano tornare allo stadio».