Home Sport Sport Genova

Samp, nell’Academy crescono i portieri del futuro

0
CONDIVIDI

La Sampdoria e i portieri, una tradizione che continua. Sono diversi gli estremi difensori approdati tra i professionisti dopo aver svolto la trafila nell’Academy.

Da Vincenzo Fiorillo a Wladimiro Falcone, senza dimenticare Titas Krapikas, per citare solo quelli sbocciati negli ultimi anni. Il segreto? Una linea tecnica comune per un chiaro obiettivo: formare in casa i numeri uno del futuro. Dall’U8 alla Primavera i preparatori adottano infatti la stessa metodologia d’allenamento, come spiegato da Paolo Viviani e Guido Bistazzoni, rispettivamente responsabile dell’Area Portieri e preparatore delle leve U14 e U13.