Home Sport Sport Genova

Samp-Lazio, numeri e statistiche della sfida

0
CONDIVIDI
Tifosi sampdoriani

Si avvicina la sfida tra Samp e Lazio: giochiamo la sfida con i numeri e le statistiche delle due squadre.

SCONTRI DIRETTI
109a sfida nella massima serie tra Sampdoria e Lazio: conducono i biancocelesti con 51 successi, contro i 26 blucerchiati –

31 pareggi compleano il bilancio.

La Sampdoria ha vinto solamente una delle ultime 17 sfide di Serie A contro la Lazio (3N, 13P), subendo almeno due gol in ognuna delle ultime otto gare (27 reti incassate, 3.4 di media).

La Lazio ha vinto sei delle ultime sette sfide di Serie A contro la Sampdoria disputate di sabato (1N), inclusa l’ultima in assoluto contro i liguri, vincendo per 5-1 (gennaio 2020).

La Lazio è andata a segno nelle ultime 17 sfide contro la Sampdoria in Serie A; si tratta della terza miglior striscia realizzativa dei biancocelesti contro un’avversaria nella competizione, dopo quelle di 21 contro Cagliari (nel 1994) e Fiorentina (nel 1948).

PRECEDENTI IN CASA DELLA SAMPDORIA

La Lazio ha vinto tutte le ultime quattro trasferte contro la Sampdoria in Serie A: i biancocelesti non sono mai arrivati a cinque successi esterni di fila contro i blucerchiati (quattro anche nel 2004).

La Sampdoria, a secco nell’ultima sfida interna contro la Lazio in Serie A, non ha mai mancato l’appuntamento col gol perdue gare casalinghe di fila contro i biancocelesti nel XXI secolo nella competizione.

STATO DI FORMA

La Sampdoria ha perso due delle prime tre partite di questo campionato (1V): nello scorso torneo, i blucerchiati hanno iniziato con tre sconfitte in quattro partite, cosa successa in una sola altra occasione nell’era dei tre punti a vittoria(2004/05).

La Sampdoria ha perso le ultime tre partite casalinghe di campionato e non arriva a quattro sconfitte di fila da aprile 2011, quando toccò quota cinque.

La Lazio ha ottenuto 20 punti in 15 partite dopo il lockdown, per una media di 1.3 punti per incontro, mentre nelle 10 partite precedenti giocate nel 2020 i biancocelesti erano primi tra le squadre di Serie A con 26 punti (2.6 di media).

Scontri diretti
26/31/51 V / N / P 51/31/26
114-163
Gol fatti – subiti 163-114

P/P/P/N/P Ultime cinque sfide V/V/V/N/V
Ultima partita:
18/01/2020 – Lazio – Sampdoria 5-1 (3-0)

2
Sampdoria – Lazio

Serie A – 17/10/2020

Nelle ultime nove trasferte di campionato, la Lazio non ha mai ripetuto due volte di fila lo stesso risultato (4V, 1N, 4P): vittoria contro il Cagliari nella più recente.

Da quando è gestita da Simone Inzaghi (aprile 2016), la Lazio ha ottenuto soltanto una volta due ‘clean sheet’ esterni di fila in Serie A, nel marzo 2017 (vs Bologna e Cagliari).

STATISTICHE GENERALI

La Sampdoria è, con lo Spezia, una delle due squadre ad aver subito più gol (cinque) nell’ultima mezz’ora di gioco in questo campionato.

La Sampdoria ha subito tre dei sette gol totali in questo campionato da calcio d’angolo: almeno due più di ogni altra squadra da questa situazione di gioco.

La Sampdoria ha perso tre punti da situazione di vantaggio: un record negativo al pari di Fiorentina e Torino nel campionato in corso.

La Sampdoria è la squadra che ha completato meno passaggi (713) nel campionato in corso.

Nel 2020, la Lazio è la squadra che ha guadagnato più punti (20) da situazione di svantaggio nei maggiori cinque campionati europei.

Nell’ultima uscita di campionato, contro l’Inter, la Lazio ha trovato il suo primo gol di testa nel 2020 in Serie A – nessuno dei precedenti 44 era arrivato con questo fondamentale.

La Lazio ha realizzato nel primo tempo solo quattro degli ultimi 15 gol messi a segno in Serie A, con tre delle quattro reti in questo campionato arrivate nella ripresa.

FOCUS GIOCATORI

Fabio Quagliarella ha preso parte attiva a sei gol (quattro reti, due assist) nelle sue ultime sei gare contro la Lazio in Serie A, una marcatura in più di quelle alle quali ha partecipato nelle precedenti 20 sfide contro i capitolini nella competizione (tre gol, due assist).

Fabio Quagliarella, a quota 166 reti in carriera nella massima categoria, dista sole due lunghezze da Giuseppe Salvodi (168 gol) come 15° miglior marcatore nella storia della Serie A.

Fabio Quagliarella, a segno nelle sue ultime due gare di campionato, potrebbe andare a segno per tre presenze di fila in Serie A per la prima volta dal maggio 2019.

Gastón Ramírez ha realizzato la sua prima rete in Serie A contro la Lazio, nella vittoria casalinga del Bologna per 3-1 del gennaio 2011.