Home Sport Sport Genova

Samp-Inter 1-3, nerazzurri troppo forti per il Doria

0
CONDIVIDI
Audero

La Samp cede 1-3 contro l’Inter al Ferraris e rimane all’ultimo posto in classifica con tre soli punti.

Al ’20 gli ospiti sbloccano subito il match con Sensi che tramortisce i blucerchiati. Due minuti dopo è Sanchez a insaccare e segnare lo 0-2.

Ad inizio ripresa Jankto segna la rete che riapre il match ma è Gagliardini a chiudere la partita sull’1-3.

fc

TABELLINO
SAMPDORIA (3-5-2): Audero; Bereszynski, Chabot, Colley; Depaoli (56′ Bonazzoli), Linetty (73′ Caprari), Ekdal (69′ Vieira), Jankto, Murru; Rigoni, Quagliarella. All.: Di Francesco

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva (57′ D’Ambrosio), Gagliardini, Brozovic, Sensi (65′ Barella), Asamoah; Lautaro Martinez (56′ Lukaku), Sanchez. All: Conte

Reti:  20′ Sensi (I), 22′ Sanchez (I), 55′ Jankto (S), 61′ Gagliardini (I)

Ammoniti: Bastoni (I), Rigoni (S), Linetty (S), Skriniar (I)

Espulsi: Sanchez al 46′ per doppia ammonizione