Home Cronaca Cronaca Italia

Rubano rame e fuggono indisturbati: treni in tilt. Ritardi di 2 ore, passeggeri infuriati

0
CONDIVIDI
Stazione di Voghera (foto di repertorio)

Circolazione ferroviaria in tilt un’altra volta. Ritardi di circa due ore. Passeggeri e pendolari in rivolta contro l’ennesimo disagio che sono stati costretti a subìre.

Treni fermi a Genova, Arquata Scrivia, a Pavia e Milano. Ritardi. L’emergenza è scattata intorno alle 19.15, quando si è scoperto il furto dei cavi di rame che forniscono l’alimentazione agli impianti della stazione di Voghera.

I malviventi hanno agito indisturbati nell’importante snodo ferroviario in provincia di Pavia e quindi sono scomparsi nel nulla.

Secondo le prime informazioni, le squadre di pronto intervento Rfi sarebbero riuscite a ripristinare il traffico alle 20,45 circa.

Indagini in corso. Proteste immediate.