Home Cronaca Cronaca Genova

Rubano alla Coop di corso Gastaldi: due ecuadoriani arrestati

0
CONDIVIDI
Furto supermercato (foto di repertorio)

Arresto sabato sera ad opera della polizia di due ecuadoriani, rispettivamente di 19 e 20 anni per rapina in concorso.

I due giovani sono entrati all’interno della Coop di corso Gastaldi e, armati di due cacciaviti, hanno iniziato a rompere le placche antitaccheggio di alcune bottiglie di liquore.

Un addetto alla vigilanza li ha però visti all’opera, riconoscendoli come i responsabili di un analogo furto, sempre nello stesso supermercato, di qualche giorno prima.

I due ragazzi, vistosi scoperti, hanno cercato di scappare, il 19enne si è nascosto nei corridoi del negozio mentre il 20enne è uscito dall’esercizio con la refurtiva, 10 bottiglie di liquore per un valore di circa 135 euro.

Il dipendente della Coop ha immediatamente chiamato la Polizia per poi rincorrere il 20enne.

Quest’ultimo, nel tentativo di guadarsi la fuga, ha colpito con violenza l’addetto alla vigilanza, spintonandolo, ma è stato immediatamente bloccato da una volante giunta in soccorso.

Un’altra volante, invece, si è diretta presso il punto vendita riuscendo così a scovare, nascosto fra i corridoi, l’altro giovane.

I ragazzi, entrambi con precedenti di Polizia, sono stati trovati in possesso di due cacciaviti della lunghezza di 21 cm.

I due giovani sono stati processati per direttissima questa mattina.