Home Cronaca Cronaca Genova

Ruba registratore di cassa e minaccia il proprietario: arrestato

polizia notte generica
Un intervento delle Volanti della Polizia (immagine di repertorio)

I fatti sono avvenuti questa notte in Corso Montegrappa alle ore 2.00

La notte scorsa, sul Corso Montegrappa, la Polizia di Stato ha effettuato un arresto per rapina.

Un individuo di 56 anni è stato fermato dopo aver compiuto un furto in un esercizio commerciale.

Sfruttando un momento di distrazione della proprietaria del locale, l’uomo è entrato nel negozio e ha afferrato il registratore di cassa, fuggendo con il bottino sotto il braccio.

La prontezza della donna nel chiamare le autorità e nel coinvolgere suo figlio, residente sopra l’esercizio, ha contribuito alla rapida risoluzione dell’incidente.

Il figlio della proprietaria, avvisato dalla madre, si è affrettato a scendere in strada alla ricerca del ladro.

In una via adiacente, ha individuato il 56enne nascosto dietro un’auto, intento a saccheggiare il registratore.

Tuttavia, il tentativo di fuga del ladro è stato interrotto quando ha brandito un coltello minacciando il giovane.

Quest’ultimo, con grande prontezza, è riuscito a disarmarlo, mentre le forze dell’ordine, allertate dalla situazione, sono giunte tempestivamente sul luogo e hanno proceduto all’arresto del malvivente.

Attualmente, l’uomo si trova detenuto nel carcere di Marassi, in attesa delle prossime disposizioni giudiziarie, nel rispetto del principio di presunzione d’innocenza.