Home Cronaca Cronaca Genova

Romeno doveva andare in galera, ma girava libero a Rivarolo: arrestato dai carabinieri

0
CONDIVIDI
Carabinieri, arresto (foto d'archivio)

Ieri i carabinieri del Nucleo Investigativo hanno rintracciato in piazza Pallavicini a Genova Rivarolo un cittadino romeno di 36 anni, gravato da pregiudizi di polizia.

Lo straniero è stato arrestato poiché aveva in pendenza un ordine di carcerazione.

Infatti, è stato ritenuto responsabile dei reati di “rapina aggravata e lesioni personali aggravate” commessi a Genova alcuni anni fa.

Dovendo scontare una pena detentiva di 2 anni e 10 mesi di reclusione, dopo le formalità di rito, il romeno è stato rinchiuso nel carcere di Marassi.