Home Politica Politica Italia

Rolex e maglietta rossa, Salvini e Rixi alla Sagra: niente lusso di rosso solo il vino

0
CONDIVIDI
Magliette rosse, la foto pubblicata su Fb dal ministro dell'interno Matteo Salvini

Giornata di riposo e relax tra amici per il ministro dell’Interno Matteo Salvini. Ieri il “capitano” ha trascorso una giornata nel Golfo Paradiso e ha fatto il bagno con la figlia a Mulinetti, dove da anni ha un piccolo appartamento di famiglia per le vacanze.

Poi un bagno di folla e un piatto tradizionale alla Sagra della Capponadda a San Rocco di Camogli, insieme agli amici Edoardo Rixi (sottosegretario al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) Franco Senarega (capogruppo regionale della Lega) e Alessia “Sissi” Ratti della lista “Camogli nel cuore”.

Al ministro è stato offerto subito un tavolo dagli organizzatori, ma “lui ha preferito fare la coda come tutti gli altri”.

“Un uomo semplice, un turista come tanti” e il “migliore ministro dell’Interno che abbiamo mai avuto” hanno spiegato alcuni.

Mentre altri si sono avvicinati al tavolo di Salvini chiedendogli provocatoriamente di indossare la maglietta rossa, simbolo dell’iniziativa di Libera sui migranti cui hanno aderito vari buonisti, radical chic, artisti e intellettuali, come il giornalista e conduttore Tv Gad Lerner “pizzicato” in una foto, pubblicata su Dagospia, a indossarla con un lussuoso Rolex al polso.

“No grazie – ha replicato col sorriso Matteo Salvini – preferisco il blu (della Lega, ndr). Di rosso solo il vino”.

 

Il ministro dell’Agricoltura Gian Marco Centinaio a Pontida 2018