Home Politica Politica Mondo

Rixi: stop ai bombardamenti in Siria, sì al dialogo. Toti: piano con le bombe

0
CONDIVIDI
Caccia Usa (foto di repertorio)

“Usare armi chimiche è un crimine da punire. Ma, amici alleati, piano con le bombe, che da quelle parti di guai ne sono stati fatti abbastanza. Ricordiamoci della Libia”.

Lo ha dichiarato oggi il governatore ligure Giovanni Toti.

“Stop ai bombardamenti, sì al dialogo. Fermatevi” ha aggiunto l’onorevole genovese Edoardo Rixi, segretario ligure della Lega e fedelissimo del segretario federale Matteo Salvini.

“Stanno ancora cercando le ‘armi chimiche’ di Saddam – ha spiegato Salvini – stiamo ancora pagando per la folle guerra in Libia, e qualcuno col grilletto facile insiste coi ‘missili intelligenti’, aiutando peraltro i terroristi islamici quasi sconfitti. Pazzesco, fermatevi”.