Home Politica Politica Genova

Genova, avvocato Oppicelli e notaio Felis nuovi vice commissari FdI

0
CONDIVIDI
Antonio Oppicelli e vicesindaco di Genova Stefano Balleari (FdI)

“Fratelli d’Italia è cresciuto molto a Genova e questa crescita così veloce ha reso necessario che fossi aiutato nel mio ruolo di commissario cittadino. Sentiti i vertici nazionali del Partito che hanno approvato la scelta sono felice e orgoglioso di avere oggi due amici come l’avvocato Antonio Oppicelli ed il notaio Francesco Felis come vice commissari per la città di Genova”.

Lo ha dichiarato oggi Ubaldo Borchi, commissario di Fratelli d’Italia per la città di Genova.

“Antonio e Francesco – ha aggiunto il consigliere regionale di FdI Matteo Rosso – sono due professionisti che conosco da tantissimi anni e sono certo che le loro competenze professionali rappresentino un serio contributo per il partito. La loro nomina e quella recente del portavoce provinciale Stefano Baggio, vicesindaco di Pieve Ligure, rappresentano un punto fondamentale per la politica di Fratelli d’Italia nei prossimi anni a Genova e in Provincia”.

“Ad Antonio e a Francesco vanno i miei migliori auguri per questo importante e delicato incarico, sono felice di poter collaborare con due amici che conosco da anni alla crescita del partito” ha quindi spiegato Stefano Baggio, neo portavoce di Fratelli d’Italia per la Provincia di Genova.

“Quando Ubaldo – hanno dichiarato Oppicelli e Felis – ci ha chiesto la nostra disponibilità come vice commissari cittadini ne siamo stati molto onorati, abbiamo accettato consapevoli dell’impegno che comporta questo ruolo ma con la ferma determinazione a contribuire con la nostra esperienza e competenza professionale alla crescita di Fratelli d’Italia nella nostra città”.