Home Cronaca Cronaca La Spezia

Ripristinato dai VVF catamarano semi affondato alla Spezia

0
CONDIVIDI
Ripristinato dai VVF catamarano semi affondato alla Spezia

Sono terminate da poco le operazioni di alaggio, per il ripristino del galleggiamento del catamarano di 12 metri semi affondato di fronte alla passeggiata Morin a causa della mareggiata che questa notte ha imperversano sul golfo spezzino.

Gli uomini della sezione nautica dei Vigili del Fuoco della Spezia hanno lavorato tutto il giorno per cercare di mettere in sicurezza l’imbarcazione in difficoltà: a completare il recupero è giunta da Genova una squadra di Sommozzatori VVF.

Ripristinato dai VVF catamarano semi affondato alla Spezia

Le operazioni, rese difficili dalle avverse condizioni meteo marine, sono andate avanti in tarda serata, fino a quando il catamarano è stato finalmente rimesso in galleggiamento dai Vigili del Fuoco.

I Sommozzatori dei Vigili del Fuoco hanno dovuto operare in condizioni di forte disagio a causa della visibilità molto ridotta.

Ripristinato dai VVF catamarano semi affondato alla Spezia

Successivamente gli ormeggiatori del porto si sono occupati di trainare l’imbarcazione fino al rimessaggio di Porto Mirabello per il successivo alaggio.

Le operazioni si sono svolte sotto il coordinamento della Capitaneria di Porto.