Home Cronaca Cronaca Genova

Rapina a mano armata in corso Europa, 34enne genovese rinchiuso a Marassi

0
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto d'archivio)

Ieri i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Genova hanno eseguito due ordini per la carcerazione emessi dalla Procura della Repubblica di Genova nei confronti di due persone.

Il primo è un 35enne dell’Ecuador, che deve scontare 1 mese di reclusione per violazione degli obblighi di assistenza famigliare.

Il secondo è un 34enne genovese che deve scontare la pena di 2 anni, 4 mesi e 20 giorni per rapina aggravata, commessa il primo giugno dell’anno scorso in corso Europa.

Il giovane, a volto coperto, è stato condannato per rapina a mano armata all’interno di un esercizio commerciale. Uscito dal negozio, era fuggito impossessandosi del furgone dell’azienda e dopo un inseguimento era stato bloccato dalle Forze dell’ordine.

Entrambi gli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Ge-Marassi.