Home Cronaca Cronaca Genova

Rapallo: carabinieri sventano un tentativo di suicidio

0
CONDIVIDI
Carabinieri sventano un suicidio a Rapallo

Un anziano, che vive a Rapallo, si è allontanato da casa nel primo pomeriggio. La moglie insospettita dello strano atteggiamento del consorte, preoccupata ha telefonato ai Carabinieri di Santa Margherita.

L’ anziano è stato trovato, purtroppo privo di sensi all’interno dell’abitacolo della sua vettura, con le portiere chiuse nel Parco Tigullio di Rapallo. I militari, non hanno esitato a spaccare il finestrino dell’auto, aperto subito la portiera e tirato fuori l’uomo dall’abitacolo. L’uomo aveva un cappio al collo ed una bombola di gas.

Nel contempo sono arrivati i primi soccorsi che lo hanno rianimato, poi il personale del 118 lo ha trasportato in ambulanza all’ospedale di Lavagna per accertamenti sullo stato di salute e anche per capire perché aveva tentato di togliersi la vita.Aggiornamento:

Il sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco ringrazia i militari che sono intervenuti con tempestività evitando una tragedia.

«Oggi i carabinieri hanno evitato la morte di un uomo. Una situazione delicatissima anche per la presenza di una bombola nell’auto in cui l’uomo si era barricato.  – puntualizza il primo cittadino della città – Tutte le forze dell’ordine svolgono un ruolo determinante per la sicurezza dei cittadini. I carabinieri lunedì 21 maggio hanno agito con determinazione; desidero ringraziarli pubblicamente e col cuore per ciò che hanno fatto. ABov