Home Gossip

Prof. 38enne indagata per violenza sessuale: ha avuto un figlio da alunno di 13 anni

0
CONDIVIDI
Una professoressa a scuola (foto di repertorio)

Un’insegnante di 38 anni risulta indagata per violenza sessuale su un suo allievo, quando non aveva ancora compiuto i 14 anni.

Secondo quanto emerso finora, la docente è rimasta incinta l’anno scorso, ha portato avanti la gravidanza e ha avuto un figlio dall’alunno minorenne alcune settimane fa.

La brutta storia è avvenuta a Prato ed è trapelata solo oggi anche grazie a un articolo del quotidiano online “Notizie di Prato”.

La donna avrebbe indotto il 13enne ad avere “uno o più rapporti sessuali” con lei.

Al momento sono in corso ulteriori accertamenti da parte degli agenti della Squadra Mobile di Prato e del pm della procura di Prato, che ha aperto un fascicolo per violenza sessuale su minori e per stabilire con certezza la paternità del bambino.

L’inchiesta era scattata dopo la querela dei genitori del minorenne (che ora ha 14 anni) rimasti sconvolti e sotto choc per la vicenda.

La professoressa aveva conosciuto l’alunno delle scuole medie inferiori perché andava da lei per alcune lezioni di ripetizione private. La donna si sarebbe “impegnata con i genitori per rimetterlo in pari col programma scolastico”.