Home Cronaca Cronaca Genova

Prevista domenica da incubo, Aspi a lombardi e piemontesi: per rientri usate A15 e A6

0
CONDIVIDI
Cantieri infiniti e disastro autostrade in Liguria (foto di repertorio)

Cantieri infiniti e domenica da incubo prevista sulle autostrade liguri per i rientri del fine settimana

“Tempi di percorrenza notevolmente superiori alla media – hanno avvertito i responsabili di Aspi – soprattutto lungo la A10 Genova-Savona e A12 Genova-Sestri Levante in entrambi i casi in direzione del capoluogo ligure”

Oltre a programmare gli spostamenti evitando le fasce orarie di maggior flusso e usare i canali informativi per monitorare il traffico, i responsabili di Aspi hanno individuato e suggerito percorsi alternativi per evitare le code.

Per chi dalla Riviera di Ponente è diretto verso il Piemonte e la Lombardia “in alternativa al percorso A10-A26 è possibile utilizzare la A6 Torino-Savona verso Torino tramite cui raggiungere la A21 Torino-Piacenza-Brescia o la A4 Torino-Trieste da cui proseguire in direzione est”.

Per chi parte dalla Riviera di Levante “in alternativa al percorso A12-A7 è possibile utilizzare la A15 Parma-La Spezia verso La Spezia tramite cui raggiungere la A1 Milano-Napoli per poi procedere in direzione di Milano, oppure, all’altezza di Piacenza prendere la A21 verso Torino o verso Brescia”.