Home Cronaca Cronaca Genova

Porto Antico, marocchino minaccia vigilante e spintona carabinieri

0
CONDIVIDI
Porto Antico di Genova (foto d'archivio)

Nei giorni scorsi un equipaggio del Nucleo Radiomobile di Genova, al termine di alcuni accertamenti scaturiti dalla richiesta d’intervento da parte di un addetto alla sicurezza nell’area Marina Porto Antico, hanno identificati e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e false dichiarazione sulla identità personale un pregiudicato marocchino di 45 anni, irregolare e mai rimpatriato.

Il nordafricano, in evidente stato di agitazione dovuta all’assunzione di bevande alcoliche, oltre ad avere minacciato l’addetto alla sicurezza, ha spintonato i carabinieri rifiutandosi di dichiarare le generalità che poi forniva in modo mendace.