Home Cronaca Cronaca Genova

Ponte | La pila 8 in fase di demolizione, la mitigazione delle polveri

0
CONDIVIDI
Ponte | La pila 8 in fase di demolizione, la mitigazione delle polveri

Proseguono i lavori di abbattimento di quello che resta del viadotto Morandi e le operzioni propedeutiche alla costruzione del nuovo Ponte per Genova.

Ponte: la demolizione delle macerie a levante

Per quanto riguarda la pila 8 di Ponte Morandi sul lato ovest è stato effettuato il montaggio dell’ascensore di servizio ed è in atto l’opera di scarifica dell’asfalto e del taglio marciapiedi.

Per la pila 3 sono in fase di conclusione il taglio e calo strutture della pila stessa, mentre per la pila 6 è in corso la demolizione dell’ultima porzione “gambe” della pila.

I conci in acciaio del ponte costruiti da Fincantieri

Intanto in parallelo procedono i lavori di ricostruzione come le attività di preparazione delle nuove pile: dalla 4 alla 9 a ponente e delle pile 14 e 15 a levante.

Le opere propedeutiche alla costruzione del Ponte per Genova

Nel contempo si provvede alla demolizione e movimentazione delle macerie e dei detriti al di fuori delle aree consegnate alle attività peritali sempre utilizzando l’attività di mitagazione delle polveri tramite i ‘fog cannon’ che sparano da 3 ai 5mila litri d’acqua nebulizzata al giorno.

Infine in via Porro, al di fuori delle aree consegnate per attività peritali, sono riprese le opere di bonifica nei civici e demolizione edifici “nel rispetto delle distanze di sicurezza tra le diverse lavorazioni”.