Home Cronaca Cronaca Genova

Penitenziaria del Sappe, venerdì 19 gennaio presidio di protesta a Marassi

0
CONDIVIDI

Venerdì 19 gennaio a Genova, a partire dalle 10,30, davanti al carcere di Marassi, si svolgerà un presidio del sindacato della polizia penitenziaria Sappe per “difendere l’orgoglio re la dignità dei baschi azzurri di Genova e della Liguria”.

Gli agenti della Peniteziaria protestano contro “le violenze continue di detenuti a danno di poliziotti penitenziari della Regione, complice la scellerata ‘vigilanza dinamica’ ed il regime aperto imposti dal DAP”; contro la gestione ‘ad avanzato trattamento’ imposta dalla Direzione del carcere di Genova Marassi, che mortifica ogni giorno il lavoro degli Agenti e destabilizza la sicurezza generale; contro la generale conduzione di tutte le altre carceri liguri, fallimentari sotto il profilo dell’organizzazione dei servizi dei poliziotti e delle relazioni sindacali, Direzioni che pensano più alle necessità dei detenuti che non al benessere lavorativo della Polizia Penitenziaria; contro l’assenza di provvedimenti tempestivi e risolutivi del Provveditorato penitenziario di Torino; contro la continua carenza di organici di Polizia Penitenziaria in tutte le carceri della Liguria”.