Home Cronaca Cronaca Genova

Pc rubati a scuola trovati in mano a 19enne di Castiglione: denunciato

0
CONDIVIDI
I pc rubati dalla scuola e ritrovati dai carabinieri di Lavagna

Una responsabile dell’Istituto scolastico Don Gnocchi di Lavagna, nel gennaio scorso denunciava presso l’Arma locale che dei ladri, durante la chiusura per le festività Natalizie, mediante effrazione, si erano introdotti nella scuola media rubando numerosi computer portatili e danneggiando anche alcuni estintori.

Ieri, i carabinieri, nei pressi dell’ospedale di quel comune, controllavano un 19enne di Castiglione Chiavarese, nullafacente e con pregiudizi di polizia,   trovato in possesso di alcuni  computer portatili, che dai successivi accertamenti sono risultati essere quelli rubati dalla scuola.

Pertanto, il 19enne è stato denunciato in stato di libertà  per “ricettazione”.

Sempre in quella cittadina, gli stessi operanti, deferivano in stato di libertà per “furto con destrezza” un tunisino di 30 anni, anche quest’ultimo gravato di pregiudizi di polizia, poiché sorpreso all’interno della stazione ferroviaria, in possesso di diverse bottiglie di super-alcolici, rasoi elettrici e vari generi alimentari, risultati appena asportati  da un supermercato di quel centro.  Refurtiva sequestrata.