Home Consumatori Consumatori Genova

Parma incontra Genova, e non è Calcio

0
CONDIVIDI
Parma incontra Genova, e non è Calcio

Martedì 15 settembre nella città emiliana una cena solidale per un nuovo capitolo nella collaborazione fra le due città

È stata aperta dalle note di Crêuza de mä la cena benefica che si è svolta a Parma ieri sera e ha scritto un nuovo capitolo nella storia di collaborazione con Genova, una collaborazione nata ad aprile quando è stato siglato un accordo per sviluppare sinergie nel campo della promozione turistica, puntando sulla cultura, sulla musica e sulle eccellenze dei territori.

A “Parma incontra Genova”, questo il titolo dell’appuntamento hanno partecipato l’assessore allo Sviluppo Economico, Turistico e Marketing Territoriale del Comune di Genova, Luigi Attanasio, presidente della Camera di Commercio di Genova e Giovanni Mondini, presidente Confindustria Genova.

Nel corso della serata sono state proiettate immagini dei palazzi dei Rolli e della città, promuovendo gli eventi clou dell’ottobre genovese: i Rolli Days, il Salone Nautico e il Festival di Paganini.

La Genova gastronomica è stata rappresentata da due eccellenze liguri: la focaccia di Recco, proposta da una delle più famose osterie della cittadina ligure in alcune varianti per omaggiare le filiere della Food Valley parmense e i ravioli alla genovese, conditi con il tucco, preparati dallo chef Matteo Losio, che è anche Presidente dei Ristoratori in ASCOM – FIPE di Genova ed è membro della Commissione Genova Liguria Gourmet, ambasciatrice della cucina ligure in Italia e nel mondo.