Home Sport Sport La Spezia

Pallavolo, un derby stravinto l’esordio a casa del Ceparana

0
CONDIVIDI

Ceparana – Pur in un “Sms Manzoni” dagli spalti ovviamente deserti, il Belloni Futura Avis Ceparana corona il proprio esordio interno in questo campionato, con un brillante 3-0 nel derby provinciale che l’opponeva al Colombiera Project.

Mister Iuri Simoncini ha ruotato in costruzione capitan Otgianu, Paoletti e Maletti con uno scatenato Pierro (top-scorer con 22 punti…è andato a segno in tutti i modi, di potenza, a muro e di tocco) opposto, Barletta e Lambruschi al centro dove è comparso pure Ciccarello; Baldassini e Borrello di banda, ove nel finale s’è visto anche Klun, Ruggeri il libero.

Nel Colombiera si sono alternati ad alzare Donati e Marescotti con Cargiolli in diagonale dove presto l’ha rilevato Pellegrini, in mezzo Faozi e Aldovardi, all’ala si sono avvicendati: Andrea Carli, Kasa, Sinagra e un po’ lo stesso Podestà. Polisi il libero degli ospiti.

Solo l’ultimo set veramente sofferto dai padroni di casa. Nell’altro incontro della 3.a giornata, il Colombo ha rifilato a sua volta un 3-0 al Villaggio Tre Stelle Chiavari, a Genova. Proprio i genovesi sono a domicilio i prossimi avversari del Ceparana, nonché l’unica squadra davanti ai ceparanesi nel Girone B della Serie C maschile ligure, però rispetto ai gialloblù hanno giocato una partita di più.
Tabellino.

FUTURA BELLONI CEPARANA – COLOMBIERA PROJECT

3 – 0

SET: 25-18 in 24 minuti / 25-19 in 23 / 27-25 in 31.

FUTURA AVIS BELLONI CEPARANA: Otgianu 0, Maletti 1, Paoletti 0, Baldassini 16, Pierro 22, Barletta 6, Lambruschi 7, Ciccarello 0, Borrello 3, Klun 2, Ruggeri libero; n.e Vincenzi e Buriassi. All. Simoncini.

COLOMBIERA PROJECT SARZANA: Donati 0, Aldovardi 3, Faozi 5, Podestà 0, Marescotti 1, Carlo A. 8, Kasa 2, Cargiolli 0, Pellegrini 9, Sinagra 2, Polisi libero; n.e. Ferraro. All. Carli C.

ARBITRI: Luisa Proietti e Monica Zampini.

 

Nella foto l’allenatore Iuri Simoncini