Home Sport Sport La Spezia

Pallavolo – Lunezia Volley spietato con l’ Admo Lavagna

0
CONDIVIDI

Sarzana – Partita pressoché in “surplace”, come si può evincere dallo “score”, per il Lunezia Volley contro l’ Admo Lavagna al Palabologna sarzanese.

Fra le “lunensi” la Brizzi al palleggio con la Lupi opposto, centrali la Santagostino e la Mendoza, di banda la Gorgoglione e capitan Marku; da libero hanno giostrato come sempre la Salvetti in difesa e la Fiorino in ricezione…e un paio di volte la Lazzarini ha rilevato la Brizzi e la Zanini la Lupi.

Al centro debutto in campionato a un certo punto per Aurora Santoni, classe 2003, dell’ Under 18 (ha fatto pure 3 punti): finora aveva giocato solo in Coppa Liguria dove ha partecipato alla qualificazione biancoblu alla finale.

Tra le lavagnesi la Marchello ad alzare con la Rossi in diagonale, in mezzo la Cerabino e la Rolleri con la Pescio libero, all’ala la Campodonico e la Testini in alternanza con la Mei e la Malatto.

A seguire poi gli altri risultati in quella che, in Serie C ligure femminile di pallavolo, era la 14.a giornata e prima del girone di ritorno; Albenga-Vgp Sestri Ponente 1-3, Avis Casarza Ligure-Celle Varazze 0-3, Cffs Cogoleto-Grafiche Amadeo San Remo 3-1, Normac Genova-Volare Arenzano 3-0, Nuova Lega Pallavolo S. Remo-Subaru Olympia Voltri 3-2, Tigullio Project-Iglina Albisola 3-2.

Di seguito infine la classifica che consegue.

Normac Ge punti 40, Volley Lunezia 38, Cffs Cogoleto 31, Genova Vgp 29, Iglina Albisola 27, Celle Varazze, Albenga 20, Amadeo Sanremo 19, Admo Lavagna 17, Tigullio 15, Olympia Subaru G. 12, Nuova Lega Pallavolo S. Remo 11, Volare 9, Casarza 6.

Tabellino.

LUNEZIA VOLLEY – ADMO LAVAGNA  3 – 0

Set: 25-15 in 21 minuti / 25-17 in 22 minuti / 25-17 in 23 minuti.

LUNEZIA VOLLEY: Brizzi 2, Lazzarini 0, Lupi 7, Zanini 0, Santagostino 7, Mendoza 9, Santoni 3, Gorgoglione 12, Marku 8, Bernardini 0, Salvetti e Fiorino liberi; n.e. All. Giannoni e Giannini.

ADMO LAVAGNA: Marchello 2, Rossi 7, Cerabino 4, Rolleri 3, Campodonico 4, Testini 1, Malatto 4, Mei 0, Riva 1, Pescio libero; n.e. Dellapina. All. Mattia e Dalmaso.

ARBITRI: Proietti e Sabato.

Nella foto Aurora Santoni in pizzeria dopo l’esordio in campionato