Home Sport Sport Genova

Pallanuoto femminile, Bogliasco Bene U17 campione

0
CONDIVIDI

La Bogliasco Bene vince il campionato under 17 femminile. Le liguri battono 8-7 le padrone di casa della Pallanuoto Trieste, conquistando il tricolore al termine delle finali, tenutesi al Centro Federale “B. Bianchi”.

Terzo posto per la Rapallo Pallanuoto che supera 14-3 la RN Florentia.
Premi speciali per Sofia Giustini (Rapallo Pallanuoto) miglior marcatrice con 24 reti, per Martina Giannoni (Varese Olona Nuoto) miglior portiere e per Dafne Bettini (Bogliasco Bene) miglior giocatrice.
Hanno premiato: l’assessore allo Sport del Comune di Trieste Giorgio Rossi, il direttore del Centro Federale Franco Del Campo, il presidente FIN Friuli Venezia Giulia Sergio Pasquali, il dirigente federale Gianfranco De Ferrari, l’assistente tecno delle giovanili femminili Giacomo Grassi, il dirigente della Pallanuoto Trieste Alessandro Maizan e il direttore sportivo della Pallanuoto Trieste Andrea Brazzatti.

Regolamento. Gli incontri della Prima Fase verranno disputati con la formula del girone all’italiana, con partite di sola andata, ad ogni incontro saranno assegnati i seguenti punteggi: 3 punti per la vittoria, 1 punto per il pareggio, 0 punti per la sconfitta. Poi quarti di finale, semifinali e finali. Seguono calendario e risultati

Finale 1°/2° posto
Pallanuoto Trieste-Bogliasco Bene 7-8
PN Trieste: Gregorutti, F. Lonza, Mancini, Gant 1, Tommasi 1, Cergol 3, Klatowski 1, Marussi 1, Stojanovic, E. Lonza, Jankovic, Russignan, Pasquon. All. Colautti
Bogliasco Bene: Falconi, Cocchiere 2, Mannai, G. Carpaneto, Marini, Santinelli 2 (1 rig.), Bottiglieri 1, Cogozzo, Bettini 3 (2 rig.), Rayner, Ravina, M. Carpaneto, Albasini. All. Sinatra
Arbitro: Zedda
Note: parziali 2-1, 0-3, 1-2, 4-2. Nessuna giocatrice uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Trieste 2/9 e Bogliasco 3/6 + 3 rigori.