Home Sport Sport Genova

Pallanuoto, è il giorno di Recco-Brescia

0
CONDIVIDI

Sabato thrilling in vasca. Tra verdetti e super match la pallanuoto è pronta a raccontare un’altra puntata prima delle Final Six.

In A1 femminile si gioca il diciottesimo ed ultimo turno: discorsi chiusi per le Finals di Firenze (11-13 maggio) riguardo i piazzamenti dal primo al terzo posto (Orizzonte, Plebiscito, SIS Roma); l’ultima giornata stabilirà le posizioni tra la quarta e la sesta che vedrà coinvolte anche la NC Kelly Milano e Rapallo, che si scontreranno in diretta alle 15 su Waterpolo Channel col commento di Miraglia e Postiglione. Ultimo verdetto riguara la Waterpolo Messina che è a un passo della retrocessione diretta. Le giallorosse, per evitare lo spettro dell’A2 e riagganciare i playout, devono non perdere sabato 5 maggio contro l’Orizzonte e sperare nella sconfitta della Florentia a Padova.
A tre giornate dal termine atteso scontro al vertice, tra le prime due della regular season, Pro Recco-AN Brescia in diretta su Waterpolo Channel alle 19.30 alla Sciorba: liguri campioni d’Italia a punteggio pieno (striscia da ventiquattro giornate consecutive) che videro l’ultima sconfitta 7-6 proprio contro i lombardi nella penultima giornata del campionato 2016/2017, partita che fece cadere il record assoluto di vittorie consecutive in tutti gli sport dei biancocelesti che si fermò a 73 successi. Ultimo precedente la finale di Coppa Italia vinta dal Recco lo scorso 4 marzo per 7-5. Scontri caldi anche in chiave salvezza: Lazio e Posillipo si giocano l’ultimo posto per i playout al Foro Italico con un punto di differenza a favore dei romani, mentre il Bogliasco è obbligato alla vittoria nel difficile campo della Reale Mutua Iren Torino 81 per mantenere vive le speranze di salvezza diretta.