Home Sport Sport Genova

Pallanuoto, Coppa Italia F: quarta piazza per il Bogliasco

0
CONDIVIDI
Pallanuoto

L’Orizzonte torna a vincere la coppa Italia cinque anni dopo il secondo successo ottenuto proprio al centro federale di Ostia. Batte per 12-6 (parziali 4-0, 2-1, 2-3, 4-2) la SIS Roma (sconfitta già tre mesi fa per 13-6 nella finale della FIN Cup disputata nello stesso impianto) con una prova autorevole, che indirizza il match sin dal primo parziale chiuso sul 4-0 con una doppietta di Garibotti (2) e le reti di Aiello e Bianconi.

Finale 3° posto / Cosenza Pallanuoto-Bogliasco Bene 7-5. Approccia meglio la gara il Bogliasco che nel primo tempo costruisce cinque chiare occasioni da gol realizzandone, però, una soltanto con Casey al minuto 4’18”. Merito anche dell’azzurra Gorlero che in un paio di occasioni si supera (da applausi la chiusura su Cocchiere in controfuga). Poi Citino pareggia il conto per Cosenza e si va al secondo tempo. Bogliasco non punge più come prima, anche in superiorità, mentre Cosenza ritrova sicurezza e precisione: Nicolai e Silvia Motta in superiorità, Kuzina con una palomba e Citino dal centro allungano sul 5-1. Dopo dodici minuti Rambaldi Guidasci interrompe il digiuno ligure. Trascorre un minuto del terzo tempo e la partita cambia di nuovo; Silvia Motta e Cocchiere si strattonato ed escono per reciproche scorrettezze, Casey realizza il rigore, Citino trova il gol di potenza e Bogliasco rientra in gioco (5-4 e Gorlero che tiene avanti le calabresi con un’altra superparata con la mano sinistra). Nell’ultimo tempo cala il ritmo. Roberta Motta con un tiro dalla distanza e la vicecapitana Citino, che sorprende Malara, chiudono la partita; Maggi a tre minuti dalla fine riduce il gap ma Cosenza è brava a gestire il possesso.

Cosenza Pallanuoto-SIS Roma 9-11
L’Ekipe Orizzonte-Bogliasco Bene 7-4

Tabellini delle finali
Cosenza-Bogliasco Bene 7-5 / 3° posto
SIS Roma-L’Ekipe Orizzonte 6-12 / 1° posto

Finali delle precedenti edizioni
2012 final 4 a Sori / Venosan Catania-NGM Firenze 13-12
2013 final 4 a Ostia / Geymonat Orizzonte Catania-Rapallo 8-7
2014 final 4 a Rapallo / Rapallo-Orizzonte Catania 11-10
2015 final 4 a Messina / Plebiscito Padova-Despar Messina 12-6
2016 a Ostia / Final 6 a girone: 1. Bogliasco Bene 13, 2. Rapallo 10, 3. Plebiscito Padova 9, 4. Mediostar Prato 6, 5. Città di Cosenza 6, 6. L’Ekipe Orizzonte 0
2017 final 6 a Ostia / Plebiscito Padova-Waterpolo Messina 14-5
2018 final 4 a Ostia / SIS Roma-L’Ekipe Orizzonte 6-12