Home Cultura Cultura Genova

Palazzo Nicolosio Lomellino, gioiello di Genova

0
CONDIVIDI
Palazzo Nicolosio Lomellino, gioiello di Genova

Lo storico cafè della casa d’aste genovese apre un nuovo punto d’incontro per gli amanti dell’arte e della cultura nel cuore di Strada Nuova

Palazzo Nicolosio Lomellino, gioiello di proprietà privata di Via Garibaldi 7, tra i più affascinanti palazzi dei Rolli di Strada Nuova, accoglie il nuovo Cambi Cafè, punto d’incontro per gli amanti dell’arte e della cultura nel cuore del centro storico.

“Siamo felici di ospitare negli spazi del Palazzo un locale come Cambi Cafè, che in questo momento difficile per tutti rappresenta un bel segnale di speranza e di ripartenza. – ha commentato Matteo Bruzzo,presidente dell’Associazione Palazzo Nicolosio Lomellino di Strada Nuova Onlus e proprietario del Palazzo – Con Cambi condividiamo tanti valori, in primis l’amore per l’arte e per il patrimonio culturale della nostra città, che hanno portato proprio alla scelta del Lomellino, culla degli affreschi ritrovati dello Strozzi, dopo il caffè di Palazzo Branca Doria. Siamo convinti che questa nuova apertura sarà vincente e che presto potremo accogliere di nuovo gli amici e i visitatori nelle nostre sale.”

Lo storico caffè della casa d’aste genovese Cambi è aperto al pubblico al 1r di via Garibaldi per colazioni, pranzi, caffè e aperitivi, distribuiti tra la sala interna e il delizioso cortile esterno che affaccia proprio su Via Garibaldi. È il secondo locale Cambi nel centro storico genovese, dopo quello che fino al 2016 era nelle sale di Palazzo Branca Doria, affrescate dallo stesso Bernardo Strozzi.

Cambi Café accoglierà gli ospiti garantendo il rispetto di tutte le misure previste e necessarie anti Covid-19.

In occasione delle giornate di apertura di Palazzo Nicolosio Lomellino, gli ospiti potranno inoltre usufruire di speciali proposte gourmet in abbinamento alle visite guidate degli spazi del Palazzo.

Per informazioni:

lomellino@studiobc.it

www.palazzolomellino.org

Facebook: Palazzo Nicolosio Lomellino

Instagram: @palazzolomellino