Home Cronaca Cronaca Savona

Ora aggrediscono le vecchine davanti all’ospedale: africano fugge indisturbato

0
CONDIVIDI
Anziana (foto di repertorio)

“E’ stato un giovane di colore, alto, forse un africano”. Comincia così la testimonianza dell’anziana che ieri è stata aggredita in pieno giorno davanti all’ospedale San Paolo di Savona.

La pensionata di 89 anni, residente ad Albissola, è caduta rovinosamente a terra e il malvivente le ha portato via la borsetta “con pochi soldi, le chiavi di casa, i documenti e soprattutto le medicine” fuggendo poi indisturbato.

Il preoccupante episodio, che rimarca l’assenza di sicurezza in zona, è avvenuto intorno alle 10,30.

L’anziana, il cui unico pensiero era quello di portare a casa i farmaci per il marito 97enne da curare, è stata soccorsa da una passante e quindi dai sanitari dell’ospedale. Sotto choc e ancora impaurita, è stata accompagnata alla sua abitazione dalla “ma ora ho paura che mi entri qualcuno in casa”.

Indagini in corso per acchiappare lo scippatore violento.