Home Cronaca Cronaca Genova

Nigeriano fugge a controllo e colpisce agente, fermato con spray al peperoncino

0
CONDIVIDI
La Polizia usa spray al peperoncino (foto di repertorio)

Si trovava in piazzetta San Gallo nel centro genovese quando, alla vista degli agenti, ha cercato di darsi alla fuga. Una volta raggiunto, ha reagito violentemente contro gli agenti che gli avevano chiesto i documenti colpendone uno con un pugno.

Così un pusher nigeriano di 26 anni, con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti e mai rimpatriato, ieri è stato arrestato dai poliziotti che stavano effettuando un servizio antidroga nei caruggi.

 

L’immigrato è stato rinchiuso a Marassi con le accuse di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.