Home Cultura Cultura Savona

Nicola Soriani ed Enzo Dente di nuovo insieme: due murales per Quiliano

0
CONDIVIDI
Nicola Soriani ed Enzo Dente di nuovo insieme: due murales per Quiliano

Domani mattina, venerdì 7 settembre, dalle ore 9.00, ci sarà un evento molto importante: il Comune di Quiliano ha invitato gli artisti liguri Nicola Soriani ed Enzo Dente a realizzare due nuovi murales.

Nicola Soriani, insieme all’amico ed artista Enzo Dente, collaboreranno, per l’ennesima volta, insieme.

“Enzo ed io – racconta Nicola – ci siamo conosciuti circa sei anni fa e collaboriamo da quattro. Facciamo Arte con la ‘a’ maiuscola. Il business lo lasciamo ai mediocri. Facciamo arte perché l’Arte ce l’abbiamo dentro. Insieme abbiamo fatto delle mostre insieme, performance per strada dal vivo, installazione nelle piazze, a Genova in Piazza Piccapietra 1 novembre 2015 365 ‘Suicidi Atto Terzo’ ed un murale nella zona del Lagaccio di Genova. Domani faremo due murales a Quiliano e lo dedicheremo alle vittime del Ponte Morandi di Genova”

Nicola Soriani è nato nel 1970 è diplomato presso il liceo artistico Paul Klee di Genova.

Pittore, scultore, direttore artistico del “Salotto dell’arte di Genova”, impegnato nel sociale, vive e lavora a Genova.Le sue opere si sono ispirate al Maestro Salvador Dalì, per il quale ha sempre avuto una grandissima passione, ma è ispirato anche da eventi o da fatti specifici.

Molto spesso dipinge in strada con i suoi cavalletti, dal vivo, perché gli piace respirare la vera arte ed ama il rapporto con gli altri artisti.

Nei suoi quadri rappresenta spesso i gatti, animali che ama.

Ha collaborato nei direttivi di: Badalucco Art Gallery (Im); Artesenzaconfini (Arma di Taggia); Galleria il Cerchio Cromatico (Ge); Associazione La Tela (Ge); Up Art (Im) e Nuova Piccola Galleria (Ge).
Esposizioni collettive e personali in tutta Italia, nel 2011 ha varcato i confini nazionali ed esposto in Germania, ad Osnabruck ed a Parigi.
Molto famoso per le sue installazioni. “365 Suicidi” è una trilogia dedicata alle vittime della crisi economica che sta attraversando l’Italia. Genova, Piazza dei Trogoli di Santa Brigida 26/10/2013 365 “Suicidi Atto Primo”.
Genova, Piazza De Ferrari 1 maggio 2014 365 “Suicidi Atto Secondo”.
Genova Piazza Piccapietra 1 novembre 2015 365 “Suicidi Atto Terzo”.
Un’altra Installazione artistica molto famosa, ma censurata, per paura di possibili ritorsioni e per la crudità della stessa, è stata quella di “Nessuno è al sicuro”, per ricordare le numerose vittime causate dal terrorismo, tenutasi a Genova 10 settembre 2016 in piazza Piccapietra, in piazza De Ferrari, ed al Teatro Carlo Felice.

Premi: 2005 Primo premio “ Fare arte a Crocefieschi” per  l’originalità delle tecniche e materiali; 2009 finalista al premio d’arte “Gallepini” organizzato dall’ Istituto d’arte di Chiavari.
2011 Expo “Della Morte ed altri Demoni”( Pd) vince il premio “Oldrado da Ponte”. 2011 finalista alla Biennale Internazionale del Libro D’ Artista, a  Treviso vince il premio ed espone ad Osnabruck (Germania).

Enzo Dente è nato nel 1953 e dipinge dal 1974. Come Maestri ha avuto De Chirico, Annigoni e Liberti.

Nel 2006 ha creato il “ Manifesto Artistico” del Dinamismo Cosmico, con conseguente gruppo, composto da 17 artisti da tutta Italia; ha partecipato alla Biennale di Venezia del 1997 presso la Corderia dell’Arsenale.

Fa performance in giro per l’Italia. Per un periodo, ha insegnato a dipingere ai bambini dell’ospedale Gaslini.

Ha fatto mostre personali e collettive anche all’estero.

Laura Candelo