Home Economia Economia Genova

New Log, solidarietà da Regione e Municipio: 19° giorno di sciopero

0
CONDIVIDI
New Log, solidarietà da Regione e Municipio: 19° giorno di sciopero

Giornata molto intensa ieri per i lavoratori New Log in sciopero e presidio da ben 19 giorni. Si è cominciato alle 9:30 in Regione con un incontro con i capigruppo ai quali la segreteria provinciale Flaica Cub ed i delegati hanno nuovamente, come già fatto in Comune, esposto le problematiche occupazionali.

I Capigruppo hanno preso atto della situazione, solidarizzato con i lavoratori e portato in Consiglio un ordine del giorno nel quale si richiede il coinvolgimento di Poste Italiane e del Mise.

In particolare l’assessore al lavoro Berrino si è impegnato ad un incontro specifico con l’Amministratore delegato di Postel al quale sottolineare l’urgenza di risolvere positivamente il problema occupazionale.

Alle 12:30 si è poi svolto con un incontro con l’azienda New Log e il consorzio Metra durante il quale non sono emerse particolari novità se non una generica disponibilità a incentivi all’esodo e ricollocazioni per sei, sette lavoratori.

Ai lavoratori è stata fatta nuovamente la richiesta di interruzione dello sciopero.

La scelta è stata presa nel corso di una lunga assemblea con i lavoratori che hanno ragionato su incentivi e prosecuzione dello sciopero.

Si è deciso per continuare lo sciopero ad oltranza e presidio oltre che a partecipare a tutte le iniziative di pubblicizzazione e di lotta in città.

Nel pomeriggio, infine, si è tenuta una assemblea del VII Municipio Genova ponente nel quale è stata approvata all’unanimità una mozione di solidarietà ai lavoratori in lotta.

Secondo i lavoratori Postel è “rea di aver promosso un piano industriale senza tener conto dei lavoratori che da oltre vent’anni producono per l’azienda’.